Annalisa Raspagliosi

Soprano

       

 Il soprano italiano Annalisa Raspagliosi inizia giovanissima lo studio del canto e si perfeziona con Raina Kabaivanska. Svolge un’intensa attività concertistica come solista del Coro della Cappella di San Giovanni in Laterano di Roma.

Dopo aver vinto nel 1998 il concorso internazionale di canto "Cascina Lirica" e il Concorso internazionale per cantanti lirici “Città di Roma”, ha debuttato con grande successo il ruolo di Violetta Valéry de La traviata nell’ambito del “Settembre in Musica”,

Tra il 1999 e il 2002 si sviluppa una rapida carriera internazionale che conduce l’artista in teatri molto rinomati con le seguenti opere: Simon Boccanegra (Amelia/Maria) e Robert le Diable (Alice) al Festival DI Martina Franca e al TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI DI PISA; Luisa Miller (ruolo del titolo) alla DEUTSCHE OPER BERLIN, al TEATRO GIUSEPPE VERDI DI BUSSETO, al RAVENNA FESTIVAL, all’OPÉRA DE BORDEAUX, all’AALTO THEATER ESSEN e all’OPÉRA DE LAUSANNE; Così fan tutte (Fiordiligi) al TEATRO POLITEAMA PRATESE e al TEATRO VITTORIO EMANUELE DI MESSINA; La Bohème (Mimì) in diversi teatri della Lombardia; Stiffelio (Lina) al TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI DI TRIESTE; I Masnadieri (Amalia) al TEATRO MASSIMO DI PALERMO; Carmen (Micaela) al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA sotto la direzione musicale di Michel Plasson; I Pagliacci (Nedda) alla OPER FRANKFURT e Les Huguenots (Valentine) di Meyerbeer al FESTIVAL DI MARTINA FRANCA, nonché all’ALTE OPER FRANKFURT.

 Durante la stagione 2002-2003 Annalisa Raspagliosi è un’acclamata Violetta (La Traviata) al TEATRO REGIO DI PARMA sotto la direzione musicale di Carlo Rizzi e al TEATRO REAL DE MADRID con la direzione di Jesùs Lopez-Cobos e la regia di Pier Luigi Pizzi. Sempre nello stesso ruolo riscuote grande successo alla OPER FRANKFURT e alla DE VLAAMSE OPERA GENT in aprile e giungo 2003, al TEATRO GIUSEPPE VERDI DI Catanzaro in novembre e al BOLSJOI di Mosca per la regia di Franco Zeffirelli.

Nel 2001 ha inizio una fortunata collaborazione con il direttore d’orchestra Riccardo Chailly. Da allora il soprano canta ogni anno la IX Sinfonia di Beethoven in occasione del concerto che si tiene all’AUDITORIUM VERDI DI MILANO tra dicembre e gennaio. Con il famoso direttore si è esibita inoltre con lo stesso programma al TEATRO REGIO DI PARMA in novembre 2003 e al CANARIA FESTIVAL di LAS PALMAS in gennaio 2004.

Altra fortunata collaborazione vede Annalisa Raspagliosi impegnata al fianco di Luciano Pavarotti a partire dal 2000. Con il famoso cantante si è esibita in numerosi concerti negli Stati Uniti (Los Angeles, Madison Square Garden New York), in Europa (Hyde Park London) e in Messico. Momento culminante di questa collaborazione sono stati i tre concerti della tournee mondiale d’addio di Pavarotti, apertasi a Tokyo in marzo-aprile, città nella quale Annalisa Raspagliosi cantava per la prima volta. Nella capitale giapponese tornerà ad esibirsi prossimamente sotto la direzione musicale di Paolo Carignani nello Stabat Mater di Pergolesi.

Tra i maggiori eventi della stagione 2003-2004 ricordiamo: La Traviata (Violetta) al TEATRO BOLSCHOI DI MOSCA per la regia di Franco Zeffirelli con la Fondazione Arturo Toscanini; Simon Boccanegra (Amelia) al TEATRO CARLO FELICE DI GENOVA e la partecipazione al Concerto di beneficenza a favore dell’organizzazione ebraica OR CHADASCH, tenutosi nell’ETABLISSEMENT RONACHER DI VIENNA in marzo. Il calendario 2004 dell’artista ha ancora in programma le seguenti performance: Mefistofele (Margherita) di Boito alla OPER FRANKFURT e Les contes d’Hoffmann (Antonia) all’ARENA SFERISTERIO DI MACERATA.

Tra gli impegni della stagione 2004-2005 segnaliamo: Mefistofele (Margherita) e La Forza del Destino (Leonora) alla OPER FRANKFURT; Volo di notte di L. Dallapiccola all’AUDITORIUM VERDI DI MILANO; Le Roi de Lahore (Sitâ) al GRAN TEATRO LA FENICE DI VENEZIA, Concerto di Capodanno al GRAN TEATRO LA FENICE DI VENEZIA, Il Trovatore (Leonora) al TEATRO REGIO DI TORINO, Simon Boccanegra al TEATRO LIRICO DI CAGLIARI.

Nel 2006 l’artista sarà Tosca nell’opera omonima al TEATRO LIRICO DI CAGLIARI e Leonora nel Trovatore al TEATRO REGIO DI PARMA.

Annalisa Raspagliosi ha registrato per la Dynamic diversi CD, tra i quali Simon Boccanegra (prima versione del 1857), Robert le Diable e Les Huguenots di Meyerbeer– tutte registrazioni dal vivo al FESTIVAL DELLA VALLE D’ITRIA DI MARTINA FRANCA con la direzione di Renato Palumbo.

Home